Sponsor
triathlete mensile
olio costa d'oro
BCC pitigliano
tione acqua minerale
design Key webdesign e grafica
La collina toscanapalestra
macelleria Mocetti
euro-bici
caprio bici

TROFEO DEGLI ETRUSCHI - CIRCUITO T-NATURA

Domenica 31 agosto 2014

t naturaNell’Etruria meridionale al confine tra Lazio Umbria e Toscana si svolge la terza gara del circuito ufficiale  ETU TNATURA European Cross Series, triathlon Olimpico in MTB.

Bolsena ed il suo meraviglioso lago ospitano dal 2004 l’evento di Cross triathlon tra i più importanti d’Italia, quest’anno sarà l’edizione numero il 11.

Anche quest'anno la sfida sarà tra i migliori atleti italiani (e non solo) della specialità, che accolti dal numeroso e caloroso pubblico si cimenteranno nella meravigliosa cornice delle colline e del lungolago di Bolsena, un connubio tra arte, sport e cultura che appassiona gli atleti ed anche i loro accompagnatori al seguito.
Di particolare interesse ricordare che a Bolsena  2013 ed il 2014 ricorre l’anno Giubilare (anno Santo) straordinario in occasione del 750^ anniversario del miracolo del Corpus Domini avvenuto nel 1263 proprio nella cattedrale di Santa Cristina a Bolsena.

bolsenaLa manifestazione di Bolsena è insieme alla Gara di Orosei in Sardegna la più partecipata d’Italia nella disciplina specifica del triathlon Off Road., lo scorso anno le iscrizioni si sono chiuse in anticipo avendo raggiunto il limite fissato dall’organizzazione dei 200 atleti individuali e 30 staffette.
Le iscrizioni sono ufficialmente aperte, anche per quest’anno il numero viene fissato in massimo 200 partenti e 30 staffette.

Gli atleti da battere sono il plurivincitore della manifestazione Fabio Guidelli dell’Arezzo Triathlon (imbattuto a Bolsena) e nella categoria femminile Genziana Cenni anch’Essa dall’Arezzo Triathlon, confermata la presenza dei fortissimi atleti locali capitanati da Antonello Pallotta (Torino Triathlon) dalla giovane promessa Alessio Buraccioni (G.S.FF.OO) e Marco Spadaccia (Arezzo Triathlon).

L’evento si svolge sulle rive del lago di Bolsena (lago di origine vulcanica più grande e profondo d’Europa) nell’omonima città situata in provincia di Viterbo facilmente raggiungibile dalla via Cassia trovandosi a metà tra Roma e Siena, o dalla vicina Orvieto (20 km.) dall’uscita dell’ A 1 (Autostrada del sole). Per la prima volta si abbandona la formula del triathlon sprint, proprio per festeggiare il 10^ compleanno, per approdare alla distanza ETU Cross Country (Olimpico in mtb con distanze variabili). Malgrado l’aumento delle distanze Bolsena non vuol perdere il primato di gara che favorisce l’esordio di nuovi triathleti, primato che si è guadagnata in tutti gli ultimi anni portando all’esordio decine e decine di debuttanti. 

La gara è in programma domenica 31 agosto, con partenza alle ore 10.15 per gli individuali ed alle 10,30 per la gara a staffetta. La prima frazione di nuoto si svolge senza muta (considerata la temperatura del lago superiore ai 24° nella stagione) e sarà di 1.000 metri nelle trasparenti  acque del lago di fronte alla rotonda. Usciti dalla frazione di nuoto,  gli atleti percorso un brevissimo tratto su strada asfaltata si porteranno su strade di campagna e single track sulle colline prospicienti il lago, in luoghi dalla natura incantevole, dopo 23 km di percorso su bici, duro ma alla portata di tutti, anche di  iscritti alla prima esperienza. Nell’ultima e definitiva prova gli atleti percorreranno 2 giri a piedi della distanza di 7,5 km percorsi in parte su asfalto ed in parte sterrato con un lieve dislivello altimetrico.

Come d’abitudine oltre la gara di triathlon individuale, è organizzata anche una gara dove potranno partecipare anche gruppi di atleti a staffetta che svolgeranno le 3 discipline singolarmente, alla squadra vincitrice se facente parte dei Comuni Etruschi verrà conferito anche l’ambito “Trofeo Degli Etruschi”.

La manifestazione  che si distingue ormai per l’ottima accoglienza ed organizzazione (strade chiuse al traffico, percorsi ben segnalati e presidiati, grande presenza di pubblico) è apprezzata anche  per la bellezza dei luoghi in cui si svolge, un combinazione rara di bellezza e natura con la storia e civiltà .
Alla fine della gara un allegro pranzo verrà offerto agli atleti partecipanti e per apprezzare le specialità gastronomiche ed enologiche del territorio.
Per tutti coloro che giungeranno da più lontano sarà facile trovare accoglienza nelle molteplici soluzioni offerte in agriturismo od in albergo sul lago di Bolsena, o vicino ai vari percorsi possibili, dal territorio Orvietano, alla Val d’Orcia o dalla vicina Viterbo.

Per Iscrizioni ed informazioni
www.triathlondeglietruschi.it
http://www.tnaturaevents.com/it
www.fitri.it

realizzazione: Softkey